Personale ATA

Il Personale ATA in organico per l’anno scolastico 2015/16 è costituito da:

  • N° 1 Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi
  • N° 4 Assistenti Amministrativi
  • N° 17 Collaboratori Scolastici

Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi

Le mansioni sono quelle definite contrattualmente

“Svolge attività lavorativa di rilevante complessità ed avente rilevanza esterna. Sovrintende, con autonomia operativa, ai servizi amministrativi e contabili e ne cura l’organizzazione svolgendo funzioni di coordinamento, promozione delle attività e verifica dei risultati conseguiti, rispetto agli obiettivi assegnati ed agli indirizzi impartiti, dal personale amministrativo e da quello addetto ai servizi generali, posti alle sue dirette dipendenze. E’ funzionario delegato…Può svolgere attività di studio e di elaborazione di piani e programmi richiedenti specifica specializzazione professionale, con autonoma determinazione dei processi formativi ed attuativi.Può svolgere incarichi per svolgere attività tutoriale, di aggiornamento e formazione nei confronti del personale…

Definisce insieme al Dirigente scolastico, al Collegio docenti e al Consiglio di Istituto i criteri generali per l’utilizzo delle risorse finanziarie dell’Istituzione scolastica.

Collaboratori scolastici

Le mansioni e i carichi di lavoro sono quelli definiti dal profilo professionale:

“Esegue nell’ambito di specifiche istruzioni e con responsabilità connessa alla corretta esecuzione del proprio lavoro, attività caratterizzata da procedure ben definite che richiedono preparazione professionale non specialistica.

E’ addetto ai servizi generali della scuola con compiti di accoglienza e di sorveglianza nei confronti degli alunni e del pubblico; di pulizia e di carattere materiale inerenti l’uso dei locali, degli spazi scolastici e degli arredi; di vigilanza sugli alunni, di custodia e sorveglianza generica sui locali scolastici, di collaborazione con i docenti.

In particolare svolge le seguenti mansioni:

  • Sorveglianza degli alunni nelle aule, nei laboratori, negli spazi comuni anche in occasione di momentanea assenza degli insegnanti;
  • Concorso in accompagnamento degli alunni in occasione del loro trasferimento dai locali della scuola ad altre sedi anche non scolastiche;
  • Custodia e sorveglianza …degli ingressi delle istituzioni scolastiche ed educative con apertura e chiusura degli stessi,perlo svolgimento delle attività scolastiche e delle altre connesse al funzionamento della scuola;
  • Pulizia dei locali scolastici, degli spazi scoperti, degli arredi e relative pertinenze…spostamento delle suppellettili…e svolgimento di tutte le attività connesse con i servizi di mensa e cucina;
  • Servizi esterni inerenti la qualifica;
  • Attività inerenti alla piccola manutenzione dei beni mobili ed immobili, giardinaggio, e simili;
  • Attività di supporto all’attività amministrativa ed all’attività didattica nonché ai servizi di mensa;
  • Assistenza agli alunni portatori di handicap, fornendo ad essi ausilio materiale nell’accesso dalle aree esterne alle strutture scolastiche, all’interno di tali strutture e nell’uscita da esse, nell’uso dei servizi igienici e nella cura dell’igiene personale;
  • Compiti di centralinista telefonico

Assistenti Amministrativi

Le mansioni e i carichi di lavoro sono quelli definiti dal relativo profilo professionale:

“Esegue attività lavorativa richiedente specifica preparazione professionale e capacità di esecuzione delle procedure anche con l’utilizzazione di strumenti di tipo informatico. Ha autonomia operativa con margini valutativi nella predisposizione, istruzione e redazione degli atti amministrativo-contabili dell’istituzione scolastica ed educativa, nell’ambito delle direttive e delle istruzioni ricevute. Svolge attività diretta ed immediata collaborazione con il Direttore amministrativo coadiuvandolo nelle attività e sostituendolo nei casi di assenza.

Ha competenza diretta della tenuta dell’archivio e del protocollo. Ha rapporti con l’utenza ed assolve i servizi esterni connessi con il proprio lavoro. Può essere addetto ai servizi di biblioteca e al controllo delle relative giacenze, nonché dello stato di conservazione del materiale librario. Nelle istituzioni scolastiche dotate di magazzino e’ addetto, con responsabilità diretta, alla custodia, alla verifica, alla registrazione delle entrate e delle uscite del materiale e delle derrate in giacenza.Può svolgere attività di coordinamento di più addetti inseriti in settori o aree omogenee; attività di supporto amministrativo alla progettazione e realizzazione di iniziative didattiche, decise dagli organi collegiali…

PDF

Piano_di_Pulizia_e_Codice_Pubblici_Dipendenti.pdf

Piano dei servizi generali ed amministrativi

I commenti sono chiusi.